Pietra dell’Anello

A Pietra d’Anello

Pietra d’anello, in quel cretaro suolo

t’ergi, da pioggia e vento modellato.

Di tufo rosso da vulcano estratto

di fronte a Rigo e fontana d’Ombrolo

con sulla testa un cespuglio querciolo

che sembri un re col capo coronato,

e certo, di millenni qualche stuolo

puoi contare dal giorno che sei nato.

La tua grandezza è monumentale,

e si racconta una storia stupenda

intorno a te, dalla gente locale,

e si dice in codesta tua leggenda

che nascondi un tesoro colossale,

bottino antico di guerra tremenda.

01/09/2014

Angelino Contena

posa della poesia di angelino contena alla pietra dell'anello

posa della poesia di Angelino Contena alla pietra dell’anello